Maria Giovanna Farina

Condividi questo articolo:

Facebook
Twitter
Email
Stampa

“La principessa Mako rinuncia per amore ai privilegi imperiali: la nipote 25enne dell'imperatore Akihito, primogenita del principe cadetto Akishino, ha scelto fidanzamento e nozze con Kei Kamuro, impiegato in uno studio legale e compagno di studi all'International Christian University di Tokyo. Un cittadino comune, e questo per le regole imperiali le farà perdere nome e titolo nobiliare.” (Ansa)

Le principesse tristi non devono più esistere, Elisabetta d’Asburgo e la più recente Diana Spencer vittime della ragion di stato vorremmo rimanessero un antico e consumato ricordo: Mako del Giappone ci ha accontentati. La nobile del Sol Levante sembra voler creare una rottura epistemologica, un cambiamento di rotta senza ritorno al passato, dimostrando che l’amore sa rinunciare con gioia ai privilegi; nel suo caso riceverà una liquidazione come i manager di successo ma poi dovrà vivere da comune mortale.

In un Paese come il Giappone dove l’Imperatore Hirohito solo nel ‘46 dichiarò di essere un mortale e non l’incarnazione di Dio, rinunciare al titolo per amore assume un significato ancora più profondo.
L’amore vince la sua battaglia quando ci prende per mano e ci conduce al cambiamento; come afferma Francesco Alberoni nel suo celebre Innamoramento e amore del ‘79, l'innamoramento è lo stato nascente di un movimento collettivo a due. La decisione di Mako tende a mettere però in discussione l’immaginario collettivo: essere una principessa è un antico desiderio, ma lo è pure il grande amore che è capace di infrangere lo stereotipo. La scelta della giovane giapponese, ossia vivere l’amore, è stata “la libertà”. Mako è una donna contemporanea emancipata, adatta quindi ad elevarsi a simbolo dell’autodeterminazione femminile, il suo agire dimostra come l’amore è una potenza invalicabile, è cura che sa prendersi cura: sta a noi ispiraci a donne come lei per fare nostra la scelta di trasformarci e lasciarci trasformare dall’amore.

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla newsletter gratuita

logo-monografico-small

L'amore e gli amori

Seguici sui social

2017 @ Far Immagine e comunicazione Srl - Tutti i diritti riservati
Registrazione al Tribunale di Milano n. 272 del 29-9-2017

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Cliccando sul bottone ACCETTO dai il tuo consenso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi