Condividi questo articolo:

Facebook
Twitter
Email
Stampa

Riporto qui di seguito due passaggi che descrivono situazioni in cui il sesso e stato separato dall’amore e viene configurata una società dove è stato cancellato l’amore appassionato.

Scrive Fortunato, il film-documentario La teoria svedese dell’amore esemplifica il disorientamento prodotto dalla ricerca febbrile della libertà e dell’indipendenza assolute. In una società con un welfare elevato come quella svedese, gli effetti di un Manifesto sull’Indipendenza firmato nel 1972 dalla classe politica ha prodotto un mutamento antropologico imprevedibile, indebolendo in primo luogo la relazione di coppia: oggi, quasi la metà delle famiglie sono mononucleari; la maggior parte delle donne single, chi desidera avere un figlio procede all'auto inseminazione casalinga scegliendo da una “banca online” il seme del partner; i legami e le relazioni durature sono sempre meno ricercati perché creano dipendenza, tanto che - preconizza il fondatore della banca del seme - nel futuro la maggior parte delle relazioni sarà virtuale, senza un contatto fisico. Lo scenario presentato dal documentario è quello di una società di individui profondamente infelici. Il contesto svedese rappresenta un fenomeno sui generis, ad oggi. Tuttavia, sollecita alcune riflessioni sul futuro della nostra società.

Dal mio punto di osservazione ritengo che “Oggi negli Stati Uniti il timore del legame e tanto forte da impedire perfino non solo una relazione amorosa ma addirittura una vera amicizia erotica. Ne abbiamo un esempio fornito da Esthel Perel l’intelligenza erotica sui rapporti sessuali all’Università di New York. Chi parla è una ragazza che racconta il tipo di relazioni erotiche del suo gruppo. “Non abbiamo proprio tempo di avere delle storie - dice perciò la via più semplice e l’aggancio del venerdì o del sabato sera. Vai a una festa o in un bar dove tutti si ubriacano e fanno coppia. Quando arriva il lunedì è tutto finito dopodiché si raccontano le rispettive storie di aggancio “. La settimana successiva ci si ubriaca di nuovo e si aggancia un altro. Talvolta anche lo stesso e, dopo un paio di volte, non hai più bisogno di ubriacarti per agganciare e fare sesso, quando ne hai voglia gli telefoni e lo fate. Ma la vostra non è una relazione. Può finire ogni momento. Basta che l’altro non chiami.  E guai a parlare di amore: questo e sesso e basta. Il bere e il sesso vanno di pari passo perché se vuoi un ragazzo o una ragazza nuova per agganciarlo dovete essere disinibiti cioè ubriachi. Per noi l’impegno e una condanna a vita, per molti amici maschi un pensiero spaventoso, non riescono ad immaginare di avere la stessa partner sessuale per più di una settimana “In questa situazione il timore di un legame emotivo e così forte che non si può nemmeno parlare di amicizia”

Infine, l’uso in web delle agenzie di sesso libero

C’è ormai molta gente che non solo non vive in coppia ma non ha nemmeno delle relazioni di coppia. Vi sono cioè numerosi single maschi ma anche femmine che hanno rapporti sessuali aderendo ad un gruppo di in cui fanno parte centinaia o migliaia di iscritti che desiderano rapporti sessuali. Il candidato riempie un questionario in cui dice chi è e quali sono le sue caratteristiche fisiche, culturali, di salute, che tipo di persona cerca e per fare cosa dando tutti i dettagli possibili. Poi allega proprie foto e video. Sul suo computer o sul suo cellulare gli vengono mostrate le persone iscritte allo stesso gruppo che desiderano un rapporto sessuale con tutte le informazioni che gli servono e lui sceglie quelle che gli piacciono. Vengono sempre anche indicate quali di loro si trovano nelle sue vicinanze, se sono interessate a una di loro e questa viene informata in modo completo; possono avere un colloquio e quindi i due possono combinare un incontro sessuale in brevissimo tempo.  Alcuni single non hanno più un partner fisso, amico, fidanzato, marito, amante, non hanno addirittura più rapporti erotico-amorosi ma usano questo servizio per soddisfare tutte le loro esigenze sessuali.

 

 

Scopri tutti i numeri di L'amore e gli Amori

Articoli che potrebbero interessarti

Il delitto d’onore

Nel celebre Divorzio all’Italiana uccidere la propria moglie con il movente della gelosia e del tradimento era considerato legittimo per difendere il proprio onore…

L’innamoramento come rinascita e redenzione

Il vero innamoramento è una morte e rinascita, innamorandoci le cose del passato perdono di importanza, gli amori del passato si affievoliscono o svaniscono e la persona amata ci appare meravigliosa incommensurabile.

2017 @ Far Immagine e comunicazione Srl – Tutti i diritti riservati
Registrazione al Tribunale di Milano n. 272 del 29-9-2017

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Cliccando sul bottone ACCETTO dai il tuo consenso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi